Privacy policy - Galgano SpA

Vai ai contenuti
Privacy e Cookie
INFORMATIVA RESA ALL'INTERESSATO PER IL TRATTAMENTO ASSICURATIVO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy (D.L. 196 DEL 30/06/2003)

Con effetto 1° gennaio 2004 è entrato in vigore il Codice della Privacy che riunisce in un unico contesto la legge 675/1996 e gli altri decreti legislativi, regolamenti, e codici deontologici che si sono succeduti in questi anni.

Ai sensi del suddetto articolo GALGANO S.p.A., in qualità di "Responsabile" del trattamento dei dati personali è tenuta a fornire alcune informazioni riguardanti l'utilizzo degli stessi.

Alcuni di questi dati (anagrafica, codice fiscale o Partita IVA, estremi di documenti di identificazione) devono in ogni caso essere acquisiti da GALGANO S.p.A. per adempiere alle attività economiche e/o professionali e possono essere richiesti in relazione al tipo di contratto da stipulare.

I dati personali richiesti sono strettamente connessi e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (ad esempio acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la Clientela, ecc.).

1. Finalità del trattamento dati:
I dati personali vengono trattati nell'ambito della normale attività di GALGANO S.p.A. secondo le seguenti finalità:
a) dirette esclusivamente all'espletamento dell'attività di intermediazione con imprese di assicurazione ai sensi del D. Lgs. 209/2005;
b) connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo (normativa antiriciclaggio, disposizioni dell'ISVAP, ecc.);
c) funzionali allo sviluppo dell'attività di GALGANO S.p.A. per le quali l'interessato ha facoltà di manifestare o meno il consenso:
1. Inviare alla clientela informazioni o materiale pubblicitario riguardanti prodotti o servizi di GALGANO S.p.A.;
2. Inviare alle clientela circolari tecniche informative di vario genere e quelle riguardanti la prevenzione dei rischi;
3. Verificare il livello di soddisfazione della clientela sui servizi di GALGANO S.p.A. anche attraverso società di ricerche di mercato.

2. Dati sensibili:
Precisiamo che di norma non si richiede agli interessati l'indicazione di dati definiti come sensibili dall'art. 4 del Codice della Privacy. Può accadere tuttavia che in relazione a specifiche operazioni o prodotti richiesti dal Cliente (ad es: accensione di polizze assicurative sulle persone: vita temporanee caso morte, polizze infortuni, malattia e/o rimborso spese mediche, ecc.) GALGANO S.p.A. richieda alcuni dati "sensibili", perché da essi possono desumersi informazioni sul suo stato di salute. Per il trattamento di tali dati la legge richiede una specifica approvazione che si trova nella dichiarazione di consenso in calce alla presente informativa riportata.

3. Modalità del trattamento:
I dati verranno trattati principalmente con strumenti manuali, elettronici, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e verranno memorizzati sia su supporti informatici sia su supporti cartacei sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

4. Conferimento dei dati:
Ferma l'autonomia personale dell'interessato, il conferimento dei dati personali, sia comuni sia sensibili, può essere:
a) obbligatorio in base a legge, regolamento o normativa comunitaria (ad esempio per antiriciclaggio, Casellario centrale infortuni, Motorizzazione civile)
b) strettamente necessario alla conclusione di nuovi rapporti o alla gestione ed esecuzione dei rapporti giuridici in essere o alla gestione e liquidazione dei sinistri c) facoltativo ai fini dello svolgimento di cui al punto 1 lettera c).

5. Conseguenza del rifiuto dei dati:
In caso di mancato inserimento di uno o più dati obbligatori richiesti ai punti 4. a) e b) l'interessato non potrà godere del servizio richiesto; non comporta, invece, alcuna conseguenza sui rapporti giuridici in essere ovvero in corso di costituzione nel caso di cui al punto 4. c), ma preclude la possibilità di svolgere le attività indicate al punto 1. c).

6. Soggetti a cui potranno essere comunicati i dati personali:
I dati personali relativi al trattamento in questione possono essere comunicati:
a) per le finalità di cui al punto 1.a) e b) ad altri soggetti del settore assicurativo quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; altri intermediari assicurativi iscritti al R.U.I.; società che effettuano l'acquisizione, la registrazione e il trattamento di dati contenuti in documenti o supporti forniti a GALGANO S.p.A. dai clienti per svolgere testi e capitolati assicurativi, convenzioni, ecc.; società che svolgono servizi assicurativi in genere: Risk Manager, società di stime patrimoniale, etc.; legali, periti e autofficine; società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione e il pagamenti dei sinistri; società di servizi tra cui quelle per l'informatica per consentire l'esecuzione di operazioni e/o servizi richiesti dal Cliente (ad esempio, servizi di trasferimento dati), per le procedure di archiviazione, per la stampa della corrispondenza e per la gestione della posta in arrivo e in partenza; organismi associativi e consortili propri del settore assicurativo; IVASS e Ministeri, CONSAP, UCI, Commissione di vigilanza sui fondi pensione, Ministero del lavoro e della previdenza sociale ed altre banche dati nei confronti delle quali la comunicazione dati è obbligatoria; società preposte al controllo delle frodi, al recupero crediti ed alla rilevazione di rischi creditizi e di insolvenza; a Pubbliche Amministrazioni, ai sensi di legge; a società preposte alla certificazione di qualità.
Senza il consenso dell'interessato alla comunicazione dei dati alle suddette società ed ai correlati trattamenti, GALGANO S.p.A. potrà dare corso solo a quelle operazioni e servizi che non richiedono la comunicazione di dati personali a terzi, vale a dire trasmissione di avvisi di scadenza, consulenza assicurativa, trasmissione quietanze sinistri, ecc.;
b) per le finalità di cui al punto 1. a), b) e c) a società del gruppo di appartenenza (società controllanti, controllate e collegate, anche indirettamente, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge).
Senza il consenso dell'interessato può essere inficiata la qualità del servizio offerto al Cliente e conseguentemente del prodotto offerto.

7. Diffusione dei dati:
I dati personali non sono soggetti a diffusione.

8. Trasferimenti dei dati all'estero:
Per le medesime finalità di cui al punto 1., i dati personali possono essere trasferiti fuori dal territorio nazionale.

9. Diritti dell'interessato:
In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto, ai sensi dell'art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy:
1) di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2) di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, diresponsabili o incaricati
3) L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
4) L'interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

10. Titolare del trattamento: E' GALGANO S.p.A.

11. Responsabile del trattamento dati:
E' il Legale Rappresentante pro-tempore di GALGANO S.p.A.; per esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del Codice della Privacy, elencati al punto 9, l'interessato dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a:
GALGANO S.p.A. - Alla cortese attenzione del Responsabile del trattamento dati - 20138 Milano – Via Mecenate, 90 - Fax 02 8715 2892 - E-mail: comunicazioni@galganospa.eu – P.e.c.: comunicazioni@galganopec.it
Piazza IV Novembre, 7
Tel.: 02 8915 4055
Fax: 02 8715 2892
comunicazioni@galganospa.eu
comunicazioni@galganopec.it
Galgano S.p.A. | Cauzioni e Rischi Tecnologici | Partita I.v.a.: IT03690120757 | Iscrizione RUI Ivass Sezione A n° A000107929
Torna ai contenuti